Una nuova Casa dell’Acqua in via Gramsci - Rete Civica del comune di Trezzano sul Naviglio

archivio notizie - Rete Civica del comune di Trezzano sul Naviglio

Una nuova Casa dell’Acqua in via Gramsci

 

Trezzano sul Naviglio, 4 ottobre 2018 – Dal 2018 le Case dell’Acqua di Trezzano sul Naviglio sono gestite direttamente dal Gruppo CAP che si occupa della manutenzione ed esegue i controlli mensili sull’acqua, garantendone come sempre la sicurezza e la qualità.
Questa scelta consente di azzerare gli oneri gestionali ed economici a carico dell’Amministrazione e di generare economie di scala a favore dei Comuni e quindi di tutti i cittadini.
L'erogazione dell’acqua frizzante è gratuita ma limitata ai soli residenti a Trezzano sul Naviglio, che verranno riconosciuti attraverso la Carta Regionale/Nazionale dei Servizi (Tessera Sanitaria). Ogni residente ha a disposizione 12 litri di acqua frizzante a settimana.
Sarà invece libera l’erogazione di acqua naturale.

Il Comune di Trezzano sul Naviglio e Gruppo CAP hanno anche deciso di sostituire la casetta nel parco Gramsci, che nel tempo ha mostrato qualche difetto di funzionamento con la necessità di frequenti interventi manutentivi.
Domani, venerdì 5 ottobre inizieranno i lavori per smontare la vecchia struttura (sia gli impianti interni che l’esterno) e poi installare un modello tecnologicamente più avanzato che consentirà di offrire ai cittadini un servizio migliore.

Questo comporterà un periodo di stop all'erogazione dell'acqua (sino a fine novembre). Un piccolo sacrificio per avere una casetta più bella in un parco rimesso a nuovo.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (28 valutazioni)