Da Trezzano a Padova per ricordare le vittime di mafia - Rete Civica del comune di Trezzano sul Naviglio

archivio notizie - Rete Civica del comune di Trezzano sul Naviglio

Da Trezzano a Padova per ricordare le vittime di mafia

 
Da Trezzano a Padova per ricordare le vittime di mafia

Trezzano sul Naviglio, 1 marzo 2019 – Il Comune di Trezzano sul Naviglio, con il sindaco Fabio Bottero, i Volontari di Libera, i cittadini e le associazioni trezzanesi che vorranno aderire, parteciperà alla XXIV edizione della Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, promossa da Libera e Avviso Pubblico il 21 marzo. L’occasione annuale per esprimere “la vicinanza ai familiari delle vittime della violenza mafiosa e la traduzione della memoria viva in responsabilità e impegno”. 

La manifestazione nazionale si svolgerà a Padova: in collaborazione con il Presidio del Sud Ovest di Libera “Angelo Vassallo”, l’Amministrazione ha organizzato un pullman per recarsi tutti insieme nella città veneta e partecipare alla lettura corale dei nomi di tutte le vittime innocenti delle mafie: recitare i nomi e i cognomi come un interminabile rosario civile, per farli vivere ancora, per non farli morire mai. Per farli esistere nella loro dignità. 

“Ringrazio il Presidio del Sud Ovest di Libera – spiega il sindaco Fabio Bottero – per aver voluto condividere col Comune questa importante esperienza già organizzata nel 2015 quando andammo tutti insieme a Bologna. Saremo presenti per far sentire la nostra vicinanza alle vittime delle mafie. Un dovere civico e morale a cui mai vogliamo sottrarci, fare memoria e assumersi l’impegno di onorare le vittime con la quotidiana lotta alla criminalità organizzata. Non dobbiamo mai dimenticarlo nel nostro territorio, fortemente condizionato dalla presenza delle mafie”. 

“Quest’anno Libera ha scelto Padova e il Nord Est come piazza principale – aggiunge Bottero – per accendere i riflettori su territori che fino a pochi anni fa si ritenevano immuni dai fenomeni di mafia e corruzione. Non è così, l’attenzione deve essere sempre alta ovunque, mai abbassare la guardia”.  

La partenza è prevista da piazza San Lorenzo alle ore 6 del 21 marzo. Il ritorno da Padova con partenza alle ore 15. Il costo di partecipazione (viaggio in pullman) è di 15 euro: adesioni entro il 14 marzo all’Ufficio Cultura del Comune (uffcultura@comune.trezzano-sul-naviglio.mi.it). 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (170 valutazioni)