Protezione Civile al Campo Fabbri - Rete Civica del comune di Trezzano sul Naviglio

archivio notizie - Rete Civica del comune di Trezzano sul Naviglio

Protezione Civile al Campo Fabbri

 

Trezzano sul Naviglio, 29 marzo 2019 – Puliranno le siepi dai rampicanti infestanti e taglieranno piante fortemente instabili e siepi che insistono sul campo di gioco rendendolo poco sicuro e molto altro, utilizzando motopompe, motoseghe e decespugliatori. 
I volontari del Gruppo comunale di Protezione Civile hanno organizzato insieme gli altri gruppi del COM 2 Centro Operativo Misto Sud-Ovest Milano (Assago – Buccinasco – Cesano Boscone – Corsico – Cusago – Trezzano sul Naviglio) una grande esercitazione in programma domenica 31 marzo al Campo Fabbri in viale Europa. 
Un appuntamento importante che ha l’obiettivo di migliorare la capacità e la coesione del Gruppo, far operare le specializzazione (idrogeologica, motopompa, motoseghe e decespugliatori) e quindi bonificare e tagliare le piante instabili rinsecchite, le siepi con spuntoni pericolosi e le rampicanti che infestano il Centro Sportivo Comunale. 

“Ringraziamo i nostri volontari – dichiara Leo Damiani, assessore alla Polizia Locale e Protezione Civile – che quotidianamente controllano il nostro territorio e si attivano in modo competente e tempestivo quando necessario. Con l’esercitazione di domenica dimostrano la volontà di migliorare le proprie competenze, oltre a fare un servizio molto utile per la nostra città e la tutela del territorio”. 

“Siamo orgogliosi del nostro Gruppo di Protezione Civile – aggiunge il sindaco Fabio Bottero – che tutela il territorio e i cittadini gestendo le emergenze insieme alla Polizia locale e le Forze dell’Ordine. Grazie anche alla Croce Verde Trezzano per l’assistenza. Le esercitazioni come quella di domenica prossima sono importanti per testare le specializzazioni e aumentare la coesione del gruppo e il confronto con i volontari degli altri Comuni, uno scambio virtuoso di informazioni e competenze a beneficio di tutti noi”. 

L’esercitazione si svolgerà domenica 31 marzo a partire dalle ore 9.15 del mattino (con pausa pranzo alle 12.30 e ripresa delle attività alle 14). 
Attività: 
-    Taglio piante fortemente instabili nello slargo all’ingresso e sull’argine cedevole dell’ex roggia;
-    Pulitura delle siepi dai rampicanti infestanti;
-    Taglio del pioppo rinsecchito pendente (sulla sinistra, prima del cancello carraio “Campo 3” nello slargo di ingresso;
-    Bonifica del “Campo 3” con decespugliatori e motoseghe, ripulendo un corridoio esterno alla rete perimetrale e recidendo le rampicanti che risalgono la rete perimetrale distruggendola;
-    Bonifica del “Campo 1” da spuntoni e piante che crescono sul bordo del campo;
-    Abbattimento di pioppi a lato delle tribune e altre piante da lungo tempo rinsecchite le cui ramaglie, anche pesanti, risultano perpendicolari allo spazio di gioco.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (123 valutazioni)